Ozan Kabak: il Milan rimane in pole per il centrale turco

Kabak
© foto Twitter

Ozan Kabak è pronto ad indossare la maglia rossonera nella prossima stagione. Il Milan è sempre più vicino, in vantaggio sul Bayern Monaco

Secondo quanto riportato da SkySport24, il Milan sembra essere in vantaggio per l’acquisizione del difensore centrale turco Ozan Kabak. Allontanate le sirene bavaresi che vedano stamattina il Bayern Monaco in vantaggio rispetto ai meneghini. Un’occasione per la società rossonera di acquistare il difensore centrale classe 2000, reduce da una stagione (da gennaio 2019) con lo Stoccarda dove ha collezionate 17 presenze e 3 gol.

Ozan Kabak ha una clausola rescissoria di 15 milioni di euro, una cifra che rientra completamente all’interno delle direttive dirigenziali di Elliott. L’unico neo si riscontrerebbe nel caso di un’asta tra il Milan e gli altri due club interessati al centrale turco sulla base dell’ingaggio di Kabak: Manchester United e Bayern Monaco. Difficilmente il Milan in caso di asta riuscirà a reggere la concorrenza e la competizioni di due società con un budget per il mercato notevolmente superiore. Il Milan deve necessariamente stringere i tempi per evitare la fatale conseguenza di un’altra trattativa quasi andata in porto e poi arenata per merito di un’altra società con più disponibilità economica, come nel caso di Stefano Sensi. Ozan Kabak andrebbe a rinforzare un reparto composto attualmente dai soli Caldara, Musacchio e Romagnoli e a portare avanti un “progetto giovani” che vede il Milan positivamente attivo.