Il Milan vuole tenersi Higuain: summit con la Juve per la Supercoppa

Higuain
© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan vuole trattenere Higuain anche se il giocatore sembra propenso a lasciare i rossoneri. Il club parlerà della questione con la Juventus a Gedda

Oggi le strade del Milan e di Gonzalo Higuain sembrano sempre più vicine a separarsi. Dalla Spagna e il Regno Unito sono arrivate conferme che l’argentino avrebbe trovato l’accordo con il Chelsea del suo mentore Maurizio Sarri e che la Juventus abbia dato il suo benestare al trasferimento. Il fratello del bomber rossonero sarebbe volato a Londra per chiudere gli ultimi dettagli. Il club di via Aldo Rossi non ci sta però a fare da spettatore in questa operazione e come riporta Tuttosport è convinto di trattenere Higuain almeno fino alla fine della stagione viste le difficoltà per trovare un sostituto all’altezza in questa sessione di mercato. Lo stesso direttore generale Leonardo, d’altronde, aveva sottolineato come il giocatore fino a quando sarà il Milan dovrà impegnarsi al massimo per la causa.

Higuain appartiene formalmente alla Juventus, che ne detiene ancora il cartellino, ma è diritto esclusivo del Milan scegliere il destino del giocatore almeno fino a giugno. Anche se il club bianconero e il Chelsea si accordassero per il suo trasferimento, questo non potrà concludersi positivamente senza il consenso rossonero. Questa posizione verrà ribadita dalla dirigenza del Diavolo in un incontro con i colleghi bianconeri in occasione della finale di Supercoppa Italiana che si terrà a Gedda, in Arabia Saudita. Al summit dovrebbero partecipare Leonardo, Paolo Maldini, l’ad Ivan Gazidis e le loro controparti Paratici e Nedved.