Gazidis vola in Russia per aumentare il fatturato del Milan

Ivan Gazidis, Gordon Singer
© foto www.imagephotoagency.it

L’amministratore delegato del Milan Gazidis volerà in Russia per siglare nuovi contratti commerciali e aumentare il fatturato del club

L’amministratore delegato del Milan, Ivan Gazidis, è stato appositamente scelto dal fondo Elliott per aumentare i ricavi del club. Il dirigente sudafricano infatti è riuscito nell’impresa di raddoppiare il fatturato dell’Arsenal nella sua precedente esperienza a Londra e la speranza è che ci riesca anche in rossonero. Secondo quanto riporta Sportmediaset, nelle prossime ore Gazidis volerà in Russia per siglare nuovi ed importanti accordi commerciali, senza però specificare quali siano i potenziali clienti con cui andrà a trattare.

Gazidis a fine stagione avrà anche il compito di scegliere quale sarà l’allenatore del Milan. Al momento le quotazioni di Gennaro Gattuso sono in leggera ascesa anche se l’attuale tecnico rossonero non ha la certezza di mantenere la panchina nemmeno in caso di qualificazione alla prossima Champions League. In estate, infatti, si prevede una rivoluzione che coinvolgerà anche la dirigenza.