Milan femminile: Ganz prepara le rossonere, domenica c’è il derby

© foto Mg Milano 23/08/2020 - campionato di calcio serie A femminile / Milan-Florentia San Gimignano / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: esultanza gol Miriam Chiara Longo

Milan femminile: domenica le rossonere sfideranno l’Inter nel derby, match valido per la sesta giornata di Serie A, la probabile formazione

Mancano poco meno di tre giorni al quinto derby della storia del calcio femminile, sin qui dominato dal team rossonero (quattro vittorie su quattro gare tra campionato e Coppa Italia). Il Milan femminile si prepara alla sfida contro l’Inter, consapevole di essere sulla carta favorito e in piena corsa Champions League.

Dall’altra parte il team di Attilio Sorbi giunge da un momento non particolarmente brillante. Il pareggio contro la Roma ha certamente riacceso un po’ gli animi ma per conquistare tre punti domenica servirebbe una prova perfetta su tutti i punti di vista.

LA PROBABILE FORMAZIONE ROSSONERA – Le rossonere questa mattina si sono allenate. Maurizio Ganz dovrebbe confermare l’undici visto contro l’Empoli: dunque 3-5-2 con Bergamaschi e Tucceri esterne di centrocampo e Vitale che si unisce a Fusetti e Agard nel trio difensivo. In attacco il tandem Dowie-Giacinti.

I DUBBI DI GANZ – Ancora panchina possibile per Conc, Rask favorita. Dubbio Longo-Grimshaw. Qualora giocasse la classe 2000, il tecnico rossonero potrebbe passare al 3-4-1-2. Ancora out Julia Simic, ma occhio alle sorprese.

LA PROBABILE FORMAZIONE NERAZZURRA – Attilio Sorbi deve fare a meno di Martina Brustia: perdita molto importante per il centocampo interista, al suo posto dovrebbe giocare Catelli, con Bartonova nei quattro di difesa. Il resto dell’undici dovrebbe non preservare sorprese particolari, occhio al fronte offensivo.

I DUBBI DI SORBI – Ballottaggio in attacco: due tra Marinelli, Moller e Tarenzi si giocano un posto al fianco di Mauro. Non è da escludere la presenza di tutte e tre con Simonetti in panchina.

Milan femminile (3-5-2): Korenciova; Vitale, Agard, Fusetti; Bergamaschi, Rask, Jane, Grimshaw, Tucceri; Giacinti, Dowie.

Inter femminile (4-3-3): Aprile; Merlo, Auvinen, Kathellen, Bartanova; Alborghetti, Catelli, Moller; Marinelli, Mauro, Tarenzi.