Milan, è già l’ora di Paqueta: tra due settimane sarà a Milano

Paquetá
© foto Twitter @LucasPaqueta97

Lucas Paqueta si unirà alla squadra di Gattuso a Milanello già tra due settimane, per il talento brasiliano l’esordio potrebbe avvenire in Supercoppa

Come vi avevamo anticipato nelle scorse settimane avverrà già a dicembre l’arrivo di Lucas Paqueta, rinforzo già ufficializzato per gennaio dal Milan, in Italia. Il talento brasiliano avrebbe infatti intenzione di prendere sin da subito confidenza con l’ambiente meneghino e con i dettami del tecnico Gattuso per poi essere così pronto e arruolabile sin dai primi giorni del 2019. Classe ’97 (21 anni) di straordinario talento e visione di gioco Paqueta è stato scelto in prima persona da Leonardo, lo stesso che portò Kakà, Thiago Silva e Pato in rossonero, per una cifra vicina ai 35 milioni di euro che i rossoneri pagheranno però in diverse tranche. Trequartista di natura ma capace di giocare sia mezzala che esterno sinistro, Paqueta rappresenta per certi versi il rinforzo più adatto ai problemi evidenziati ultimamente dal Milan con l’assenza palese di un costruttore capace di sapersi muovere agilmente tra le linee di centrocampo e attacco.

Con il lungo forfait di Bonaventura e le sempre più opache prestazioni di Calhanoglu, Paqueta è da molti considerato principale indiziato a far sua una maglia da titolare al Milan, presumibilmente nel terzetto di centrocampo, battendo così in partenza la non invalicabile concorrenza di Bertolacci, Montolivo e Jose Mauri. Il talento brasiliano già tra due settimane arriverà in Italia iniziando a prendere parte alle sessioni di allenamento in quel di Milanello per poi essere a tutti gli effetti a disposizione a partire dalla di Supercoppa Italiana contro la Juventus del prossimo 13 gennaio.