Mercato Milan, ecco i sei rinforzi per Giampaolo: con Rebic sufficienza

Rebic
© foto www.imagephotoagency.it

Mercato Milan, si conclude con sei nuovi innesti per la rosa di Giampaolo. L’ultimo, ovvero Rebic, salva i rossoneri dall’insufficienza

Il mercato del Milan si è chiuso proprio ieri, l’ultima giornata di calciomercato, con l’arrivo di Rebic dall’Eintracht di Francoforte. È stata una sessione caratterizzata da diversi tormentoni e lotte dove i rossoneri sono sempre usciti con le ossa rotte: in primis Sensi, finito all’Inter, poi Veretout che sembrava quasi fatto ma poi ha accettato l’offerta della Roma ed infine Correa, dove l’Atletico Madrid non ha mai voluto andare veramente incontro al Milan e al giocatore stesso che aveva già trovato un accordo di massima coi Diavoli.

BENNACER (EMPOLI) – Il centrocampista algerino arriva al Milan dopo aver vinto la Coppa d’Africa e il premio MVP del torneo. I rossoneri hanno pagato 16 milioni di euro più bonus e al giocatore uno stipendio di 1.5 milioni netti a stagione per cinque anni. Bennacer verrà utilizzato molto spesso da Giampaolo nel ruolo di mediano e regista al posto di Biglia.

DUARTE (FLAMENGO) Il difensore centrale arriva direttamente dal Brasile e dal medesimo club di Paquetá. È stata un’operazione totale da 11 milioni di euro più bonus e per il giocatore un contratto quinquennale da 1.2 milioni netti a stagione. Duarte andrà a rinforzare la batteria dei difensori composta prima da Caldara, Gabbia, Musacchio e Romagnoli.

KRUNIC (EMPOLI) – Il centrocampista è stato effettivamente il primo acquisto del calciomercato rossonero in questa sessione (anche se ufficialmente è stato Theo). Arriva dall’Empoli con la formula del trasferimento a titolo definitivo per 8 milioni di euro più bonus e un contratto quinquennale da 1.2 milioni netti a stagione. Krunic arriva come il ricambio perfetto di Kessie che permetterà all’ivoriano di rifiutare dopo due stagione senza pause.

LEÃO (LILLE) – L’attaccante portoghese arriva a Milano dopo una trattativa lampo che ha visto il Milan scavalcare tutte le concorrenti presenti, Napoli in primis. Il Lille ha accettato l’offerta di 30 milioni di euro più 5 di Djalo e il giocatore uno stipendio di 2 milioni più bonus per cinque anni. L’arrivo di Leão è coinciso con l’addio di Cutrone, direzione Wolverhampton.

THEO HERNANDEZ (REAL MADRID) – Il terzino sinistro arriva al Milan all’interno di un’operazione che vede i rossoneri pagare 20 milioni di euro per il cartellino del francese e un contratto quinquennale da 2 milioni netti a stagione. La trattativa ha avuto inizio ad Ibiza dove Maldini ha incontrato Theo direttamente di persona.

REBIC (EINTRACHT DI FRANCOFORTE) – L’attaccante croato è l’ultimo colpo del mercato del Milan in questa sessione e arriva a vestire la maglia rossonera grazie allo scambio di prestiti con obbligo di scatto con André Silva, che andrà invece in Germania. Un’operazione da 25-30 milioni di euro totali e un contratto quinquennale da 3 milioni netti più bonus.