Milan, c’è il si di Giampaolo ma la Sampdoria smentisce

Maldini
© foto 24 maggio 2009, l'ultima partita di Maldini a San Siro

Maldini ha raggiunto Giampaolo in vacanza a Rodi Garganico e avrebbe ottenuto l’ok al trasferimento al Milan. A giorni arriverà la firma

Sono ore di grande tensione per i tifosi del Milan. Oggi è in corso il summit tra Paolo Maldini e la dirigenza per decidere il futuro dell’ex difensore. La sensazione è che la leggenda rossonera sia decisa ad accettare il ruolo di direttore tecnico (ecco i papabili per quello di direttore sportivo) anche se l’ufficialità non dovrebbe arrivare oggi. Nel frattempo pare che Maldini abbia già chiuso il suo primo colpo di mercato. Sportmediaset riporta che il futuro dt avrebbe raggiunto Marco Giampaolo nel weekend a Rodi Garganico dove si trova in vacanza.

A bordo di un catamarano i due avrebbero raggiunto l’accordo per il trasferimento del tecnico al Milan. La proposta è di 3 anni di contratto con un ingaggio di 2 milioni di euro a stagione. Negli ultimi minuti è però arrivata, in tal senso, una forte smentita. Ambienti vicini alla Sampdoria infatti negano fortemente l’incontro e l’accordo già trovato tra Maldini e Giampaolo.