Chiesa, sogno proibito del Milan: ecco quanto costerebbe portarlo in rossonero

Federico Chiesa
© foto www.imagephotoagency.it

Il Corriere dello Sport ha ipotizzato il costo dell’operazione per portare Chiesa al Milan. Tra cartellino e ingaggio e si parla di cifre davvero importanti

Il Milan in caso di qualificazione alla prossima Champions League ha in mente di rafforzare la squadra con nomi anche piuttosto importanti. Nelle ultime ore si è parlato di un ritorno di fiamma per Milinkovic-Savic ma non è escluso che i rossoneri possano fare un tentativo anche Federico Chiesa. L’esterno della Fiorentina è ambito da diversi top club ma il club via Aldo Rossi si vocifera potrebbe contare sulla preferenza del padre del giocatore. In ogni caso, il Milan dovrebbe spendere una cifra davvero alta per questa operazione.

Il Corriere dello Sport ritiene che il costo del cartellino di Chiesa si aggira tra 70 e addirittura 100 milioni di euro. Oltre a tale spesa, il Milan dovrà anche considerare l’ingaggio del giocatore, che pur di lasciare Firenze potrebbe chiedere uno stipendio da top player da almeno 7 milioni di euro netti all’anno. Al di là delle cifre, quel che è certo è che il Milan si troverà di fronte un numero davvero nutrite di concorrenti.