Virdis sul derby: «L’Inter ha qualcosa in più, ma spero lo deciderà Cutrone»

© foto www.imagephotoagency.it

Virdis in vista del derby vede l’Inter leggermente superiore al Milan in termini di rosa ma spera comunque che a decidere la partita sarà Cutrone

Mancano pochi giorni al partita più attesa dai tifosi rossoneri. Ovviamente si tratta del derby tra Milan e Inter. L’ex attaccante Pietro Paolo Virdis ha dato le sue previsioni del match intervistato dalla RAI e sebbene ritenga che i nerazzurri abbiano qualcosa in più in virtù di un mercato estivo di tutto rispetto non vede grandi differenze tra le due formazioni. «L’Inter ha qualcosa in più perché ha fatto acquisti importanti, mentre il Milan è cresciuto molto in attacco con l’arrivo di Higuain. Mi piacerebbe vederlo insieme a Cutrone, ma purtroppo sono i soli centravanti in rosa», ha detto Virdis. L’ex centravanti di Milan, Juventus e Cagliari ha poi parlato dei progressi di Gennaro Gattuso come tecnico e dell’alta considerazione che ha nei confronti di Cutrone. «Gattuso è alle prime armi, ma dalla sua ha la crescita della squadra l’anno scorso, mentre ora deve confermarsi. – conclude – Chi decide il derby? Mi auguro Cutrone, amo molto questo ragazzo cresciuto nella Primavera».

In questi giorni anche Andrea Pirlo ha parlato del derby sottolineando come la sfida con l’Inter che gli è rimasta nel cuore è quella che ha portato la squadra di Ancelotti in finale di Champions League nel 2003.

Articolo precedente
PaquetaIl CEO del Flamengo conferma: «Paquetá andrà al Milan, è l’ambiente perfetto per lui»
Prossimo articolo
Ibra RaiolaPellegatti: «Il Milan continua a parlare con Ibrahimovic, lo svedese vuole chiudere al top»