Verso Roma-Milan, due assenze pesanti per i giallorossi

Fazio Milan
© foto www.imagephotoagency.it

Emergenza centrocampo per Di Francesco in vista del big match dell’Olimpico tra Roma e Milan

La giornata di oggi ha regalato tantissime emozioni. La partita più incredibile è stata forse quella di Bergamo: la Roma, in vantaggio di tre reti, si è fatta raggiungere dall’Atalanta in un 3 a 3 ricco di colpi di scena. Eusebio Di Francesco è apparso visibilmente infuriato a fine partita per la prestazione superficiale dei propri ragazzi. Un atteggiamento presuntuoso e qualche errore di troppo (il portiere Olsen è apparso insicuro in più di un’occasione) hanno tagliato le gambe ai giallorossi.

La Roma perde così la possibilità di sorpassare i rossoneri la quarto posto e deve rimandare tutto al big match dell’Olimpico del 3 febbraio. In quell’occasione l’allenatore romanista dovrà fare a meno di due giocatori importanti: si tratta di N’Zonzi e Cristante, ammoniti oggi a Bergamo e squalificati per la prossima giornata. Potrebbe, invece, rientrare Daniele De Rossi che però è al rientro dopo un lungo infortunio e non è ancora in condizioni ottimali.

Roma-Milan sarà il primo scontro diretto del girone di ritorno per la lotta Champions League. I rossoneri hanno il vantaggio di essere davanti e di aver vinto all’andata, fattore che permette loro di rimanere in vantaggio negli scontri diretti.