Connettiti con noi

HANNO DETTO

Stromberg: «Il Milan andrà in Champions League grazie ad un fattore»

Luca Maninetti

Pubblicato

su

Stromberg ex storico giocatore dell’Atalanta ha rilasciato una lunga interviste ai microfoni della Gazzetta dello Sport, le sue parole

Stromberg ex storico giocatore dell’Atalanta ha rilasciato una lunga interviste ai microfoni della Gazzetta dello Sport, le sue parole:

Sulla corsa Champions: «Vado secco sulla classifica attuale: Milan, Atalanta e Juventus. Fuori Napoli, Roma e Lazio».

Sugli aspetti positivi e negativi: «La Juventus, dopo 9 scudetti consecutivi doveva essere giustamente chiamata la favorita, ma quella che abbiamo visto in questa stagione, è certamente è una delusione. È certamente un anno da dimenticare ma ora occorre entrare in Champions, in caso contrario sarà dura risollevarsi. L’Atalanta è l’aspetto più bello, perché ai miei tempi il nostro scudetto era la salvezza ora le grandi d’Europa la osservano e la temono».

Sugli uomini chiave: «Ibrahimovic è senz’altro l’uomo in più del Milan. I rossoneri si qualificheranno grazie a lui. Per la Juventus sarà certamente Cristiano Ronaldo: nessuna contendente ha l’onore e il piacere di averlo in rosa».

Advertisement