Connettiti con noi

Calciomercato

Sanches, il Milan continua a trattare con il Bayern Monaco

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Non preoccupa la concorrenza di Juventus e Benfica, Milan a lavoro per convincere il Bayern Monaco al prestito del portoghese

Il Milan porta avanti la trattativa con il Bayern Monaco per Renato Sanches, il portoghese classe 1997, farebbe molto comodo alla mediana rossonera, al momento già equilibrata ma bisognosa di rinforzi. Il primo campanello d’allarme è quello di Lucas Biglia, l’argentino si è infortunato in allenamento, scostando così i tifosi nonostante non si conosca ancora l’entità del danno subito. Insomma Sanches sarebbe il rinforzo ideale, il Bayern Monaco però non molla ed ora ci sarebbe anche il Benfica tra le concorrenti, oltre alla Juventus (Leggi qui) Prestito con obbligo di riscatto oppure a titolo definitivo, sono queste le condizioni del club tedesco mentre il Milan chiederebbe il prestito con diritto di riscatto ma nessun obbligo inserito tra le clausole. Da scartare invece l’ipotesi acquisto, per il quale il Bayern chiederebbe 50 milioni di euro per il cartellino del giocatore. Il Milan tiene ovviamente i rapporti con Mendes, agente di Sanches, intanto però sonda con il Toro l’ipotesi Benassi, centrocampista classe 1994. Sarebbe un’altra trattativa da tentare con Cairo, oltre a quella per Belotti, sulla quale i rossoneri stanziano da tempo, al momento però senza riscontri positivi.