Evra, rinfreschiamo la memoria al francese

© foto da Instagram @quintieriemi

Dopo la provocazione di Patrice Evra nei confronti del Milan…forse è meglio rinfrescare la memoria all’ex giocatore del Monza

La provocazione di Patrice Evra su Instagram nei confronti del Milan non è stata sicuramente un gesto da gentiluomo. Il commento gratuito e fuori luogo (tra l’altro non c’è mai stata un’accesa rivalità tra il francese e i rossoneri) non è piaciuto molto ai tifosi milanisti che sui social hanno pubblicato immagini o commenti di scherno nei confronti dell’ex juventino.

Certamente, come abbiamo già dichiarato in un nostro articolo, il terreno della Champions League non è l’ideale per irridere il popolo rossonero. Noi tutti ricordiamo la figuraccia di Evra nella semifinale di Champions del 2007 tra il Manchester United ed il Milan. All’Old Trafford andava in scena l’andata di un doppio confronto che avrebbe regalato forti emozioni a tutti gli appassionati di calcio. Ricardo Kakà ammutolì in entrambi i casi i Red Devils di Cristiano Ronaldo e Rooney. Su un lancio lungo di Dida il numero 22 vince uno scontro fisico con Fletcher, supera Heinze con un pallonetto e si ritrova in un dilemma da risolvere in un istante. Come saltare Evra? L’idea geniale è quella di anticiparlo con un colpo di testa che provoca lo scontro goffo tra il francese e il compagno di squadra. Il finale lo conoscono tutti: un rasoterra che trafigge Van der Sar per imprimere nella storia della competizione uno dei più bei gol di sempre.

Su Instagram l’account @quintieriemi ha pubblicato una splendida vignetta che vi riportiamo:

Articolo precedente
Marani su Salvini: «Vi immaginate Aldo Moro fare un Tweet su una partita?»
Prossimo articolo
CaldaraCaldara: «Ritorno in campo? Credo per Febbraio»