Connettiti con noi

HANNO DETTO

Pioli: «Noi ed il Cagliari stesse motivazioni. Io però ho un mio metodo»

Pubblicato

su

Pioli, le parole del tecnico rossonero alla vigilia di Milan-Cagliari. Match trentasette di Serie A

Pioli ha parlato della sfida programmata per domani contro il Cagliari. Le sue parole.

COSA TEME DEL CAGLIARI- «Il Cagliari metterà in campo una prestazione attenta. Hanno giocatori di qualità, le motivazioni sono sullo stesso livello per entrambe le formazioni. Dovremo cercare di giocare meglio dei nostri avversari subendo di meno e attaccando più di loro. Non sarà una partita semplice»

COSA GUIDERÀ LA SQUADRA- «Il mio obbiettivo è quello di tenere alta la determinazione. Ho avuto colloqui individuali e collettivi. Domani parlerò ancora ma ho un gruppo responsabile e attento a percepire i momenti. sanno che ci stiamo avvicinando a un momento topico del campionato. sarà una squadra che si aiuta e che dovrà essere compatta soprattutto nella fase di non possesso palla»

L’IMPORTANZA DEL GRUPPO- «Ora si sta alzando il livello da parte di tutti perché sappiamo che queste partite decideranno il nostro futuro. Gli ingressi di Leao, Krunic e Meite sono stati fondamentali nel chiudere la partita. Domani partirà la miglior formazione in questo momento ma tutti i giocatori saranno importantissimi nella gara. Ho un gruppo molto affidabile»