Piatek bomber d’Europa: solo Mbappé ha fatto meglio tra i giovani

Piatek
© foto www.imagephotoagency.it

Piatek con i 21 gol segnati in questa stagione è il secondo giocatore più giovane dei 5 maggiori campionati europei a superare la soglia delle 20 reti

Krzysztof Piatek non poteva presentarsi meglio alla sua prima partita da titolare a San Siro. Il polacco ha travolto il Napoli con una doppietta in Coppa Italia e ha fatto vedere tutto il suo strapotere fisico e il fiuto per il gol. Proprio quest’ultima caratteristica lo ha portato nell’elite del calcio europeo nonostante questa sia la sua prima stagione in un campionato competitivo come quello italiano. Piatek ad oggi ha segnato 21 gol e all’età di 24 anni è il secondo giocatore più giovane a superare le soglia delle 20 reti considerando tutte le competizione dei 5 più importanti campionati del Vecchio Continente (Serie A, Premier League, Ligue 1 e Liga). Solo Kylian Mbappé del Paris Saint Germain è riuscito a fare meglio (22 gol a 20 anni).

Un’altro aspetto curioso, 4 delle 6 reti segnate da Piatek in trasferta in questa stagione le ha realizzare a squadre della regione Lazio, ovvero Roma, Lazio e doppietta al Frosinone. Si tratta certamente di una statistica certamente positiva per il Milan in vista della sfida di stasera contro i giallorossi. Il polacco infatti dovrebbe partire titolare all’Olimpico e la speranza è che confermi questo trend.