Verso Roma-Milan, Piatek in vantaggio su Cutrone

Piatek
© foto www.imagephotoagency.it

Piatek dovrebbe partire titolare contro la Roma all’Olimpico. Nel match di domani sera Cutrone in panchina

Difficile togliersi dalla mente l’esordio di Piatek in maglia rossonera. Anche Gennaro Gattuso, molto attento alle gerarchie di spogliatoio, è rimasto molto impressionato dalla prestazione del polacco. Due bellissime reti, un costante aiuto in fase difensiva e tante ammonizioni provocate agli avversari. In poche parole il tipo di giocatore che piace a Ringhio, aggressivo, concreto, di poche parole (“Robocop” appunto, il soprannome dato da Gattuso al polacco).

Per l’importantissima sfida contro la Roma dovrebbe essere proprio l’ex Genoa a partire titolare al centro dell’attacco milanista. Vanno ancora sciolti gli ultimi dubbi, ma molto probabilmente Patrick Cutrone si accomoderà in panchina. Negli ultimi giorni l’allenatore rossonero ha spesso sottolineato l’importanza di Cutrone per la stagione del Milan: l’obiettivo è quello di non demoralizzare il giovane attaccante dopo l’exploit del “concorrente” Piatek. D’altra parte Ringhio ha anche negato la possibilità di vedere entrambi in campo dal primo minuti per motivi di equilibrio (finalmente raggiunto, almeno in fase difensiva) di squadra.

A conti fatti i rossoneri hanno soltanto due centravanti di ruolo, motivo per cui siamo sicuri che i due bomber molto amati dal pubblico milanista ci faranno divertire tanto.