Parma-Milan, probabili formazioni: Paquetà titolare?

Paqueta
© foto www.imagephotoagency.it

Parma-Milan, Gattuso  lavoro per recuperare l’ultimo tra gli infortunati, ovvero Paquetà, il quale potrebbe anche partire tra i titolari

Parma-Milan, questa mattina dalle ore 11 tutti in campo dopo la sessione di allenamento di ieri. La sfida pre Pasqua incombe, intanto questa sera la Lazio affronterà l’Udinese nel recupero della gara di campionato rinviata qualche settimana fa per favorire la Coppa Italia. Se i biancocelesti dovessero vincere si porterebbero a quota 52, vale a dire meno 3 dal Milan. Milan con la testa solo al Parma, si gioca sabato alle 12:30, dunque la possibilità di aggiungere tre punti prima delle inseguitrici, un aspetto non indifferente dal punto di vista psicologico.

FORMAZIONE TITOLARE- Ovviamente c’è ancora tempo per decidere quale sarà l’undici titolare in campo al Tardini, dalle prime si evince la possibilità di tornare al vecchio schema, con Paquetà recuperato e dunque pronto dal primo minuto in qualità di mezz’ala, con Calhanoglu pronto a tornare nel tridente d’attacco da esterno. Una mossa che se confermata desterebbe molta perplessità, date le ultime prestazioni del turco che da mezz’ala aveva fatto molto bene, soprattutto nell’accentramento in posizione di trequartista. Al momento l’idea di Gattuso sembrerebbe questa ma molto dipenderà dalla prontezza di Paquetà e dalla possibilità di rischiarlo fin dall’inizio.

RECUPERO LAMPO- Paquetà ieri si è allenato con il resto del gruppo, un segnale importante per Gattuso, il quale dopo aver recuperato anche Donnarumma e Calabria, punta al via libera del brasiliano per la trasferta di Parma, magari da schierare addirittura dall’inizio. Il ragazzo al momento  sembrerebbe pronto per giocare uno spezzone di partita, i prossimi allenamenti ci diranno se sarà in grado di giocarla dall’inizio. A questo punto vien da pensare che Paquetà giocherà sicuramente la sfida di Coppa Italia contro la Lazio il 24 aprile, in quale posizione al momento non si sa, se da esterno d’attacco oppure da mezz’ala.

PARMA (4-3-3)-Sepe; Iacoponi, B.Alves, Gagliolo, Dimarco; Kucka, Scozzarella, Barillà; Sprocati, Ceravolo, Gervinho. A disposizione: Frattali, Brazao, Gobbi, Gazzola, Bastoni, Dezi, Rigoni, Diakhate, Machin, Stulac, Schiappacasse, Siligardi. Allenatore: D’Aversa

Squalificati: nessuno
Diffidati: Barillà, Biabiany, Rigoni, Iacoponi
Infortunati: Inglese, Grassi, Sierralta, Biabiany

MILAN (4-3-3)- G.Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Bakayoko, Paquetà; Suso, Piatek, Calhanoglu. A disposizione: Reina, Conti, Abate, Zapata, Strinic, Caldara, Biglia, Laxalt, Bertolacci, Borini, Cutrone, Castillejo. Allenatore: Gattuso

Squalificati: nessuno
Diffidati: Castillejo, Bakayoko, Calhanoglu, Zapata
Infortunati: Bonaventura