Montolivo, futuro incerto: Serie B, Monza e Genoa sullo sfondo

Montolivo Bertolacci
© foto www.imagephotoagency.it

Montolivo è ancora senza squadra e alla continua ricerca di una società che gli dia una chance di dimostrare anche tutto il suo valore

Montolivo è entrato nella lista degli svincolati a partire dal primo luglio di quest’anno assieme ai suoi ex compagno al Milan Abate, Bertolacci, Mauri e Zapata. Di questi giocatori solamente il colombiano ha ottenuto una conferma in Serie A dal Genoa di Preziosi che ha deciso di affidargli comando della difesa. Per gli altri invece è assidua la ricerca di un’occupazione vista comunque la non rosea aspettativa di restare fermi una stagione intera.

Serie B, Monza e Genoa

Per quanto riguarda Montolivo si fanno sempre più insistenti le voci dalla Serie B dove Benevento di Inzaghi e Chievo Verona, con Livorno e Frosinone distanti. Nelle ultime ore è emerso anche il ritorno di fiamma del Monza di Berlusconi, Galliani e Brocchi che già durante l’estate hanno cercato l’assalto per l’ex Fiorentina senza mai concludere la trattativa. La situazione rimane comunque lontana dalla chiusura, come con il Genoa. Nodo significativo? Lo stipendio e la durata del contratto.

Abate, Bertolacci e Mauri

Per gli altri tre le richieste ci sono ma come per Montolivo, il nodo stipendio e durata del contratto restano forti e significativi. Bertolacci è stato avvicinato dall’Atalanta, pronta ad affrontare le tre competizione ma con la necessità di rinforzare il centrocampo con un affare low cost. Per Mauri non sono arrivate offerte come per Abate, se non un leggero interesse del Brescia.