Milanello, i rossoneri si allenano ma la vera sfida si gioca a Nyon

Gazidis
© foto Twitter

Milan, i rossoneri si allenano sul campo di Milanello ma la vera sfida la gioca Gazidis a Nyon nell’incontro con Uefa

È iniziato alle ore 11, dopo una sessione di video-analisi, l’allenamento odierno del Milan oggi a Milanello. Rossoneri al completo ad esclusione dei lungodegenti Caldara, Biglia (lavoro differenziato) e ovviamente Bonaventura costretto al forfait per il resto della stagione. Al termine della sessione mattutina il Milan partirà per la volta di Genova dove domani pomeriggio alle ore 18 affronterà la Sampdoria per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Più che al lavoro atletico e tecnico svolto sul campo di Milanello, i tifosi rossoneri si concentrano però sul viaggio di Ivan Gazidis, neo-amministratore e unico rappresentante della società di via Aldo Rossi, che è attualmente a Nyon per discutere con la Uefa.

A Nyon l’amministratore delegato sudafricano, secondo quanto riportato da “Tuttosport“, avrà con il massimo organo calcistico europeo un meeting informale, ma molto importante. Non a caso lo scopo delle parti è quello di gettare le basi per un futuro accordo tra le parti in merito al Fair Play Finanziario. Non bisogna dimenticare come il Milan abbia già presentato ricorso al TAS (Tribunale Arbitrale Sportivo) per la sentenza arrivata nei mesi scorsi. In soldoni, come scrive il Corriere della Sera, il Milan chiede all’UEFA più tempo per poter azzerare le perdite e programmare investimenti per crescere rispetto all’attuale scadenza fissata nel giugno 2021.

Articolo precedente
HiguainAdesso anche Marca si convince: Higuain resterà al Milan
Prossimo articolo
AbandaAbanda verso il Milan: ecco l’indizio social