Milan, Romagnoli: «Ci aspettano sette finali, contro la Lazio daremo il massimo per vincere»

Romagnoli
© foto www.imagephotoagency.it

Alessio Romagnoli ha caricato l’ambiente rossonero in vista del cruciale match di sabato sera contro la Lazio

E’ stata una stagione movimentata questa per il Milan: partita con una nuova proprietà, nuovi dirigenti e un progetto molto ambizioso. Le difficoltà non sono sicuramente mancate, ma per la prima volta dopo tanti anni le speranze rossonere, a primavera inoltrata, sono ancora vivissime. La Champions rimane infatti l’obiettivo da centrare e serviranno tutta la concentrazione e le forze residue per non fallire. Sabato sera a San Siro arriva la Lazio, in una gara che sarà decisiva per le sorti europee di entrambe le compagini: un vero e proprio spareggio.

Al Meazza si va verso il tutto esaurito e l’atmosfera del prepartita, come testimonia il siparietto tra Acerbi e Bakayoko, è letteralmente infuocata. Alessio Romagnoli, capitano rossonero, ha voluto dire la sua sugli obiettivi del Diavolo e sul big match del prossimo weekend. Queste le sue parole a Sky Sport: «Sono sette finali decisive. Partiamo da sabato sera, per noi sarà importante, contro un’avversaria forte e dovremo dare il massimo per ottenere la vittoria».