Connettiti con noi

News

Milan, riscatti prestiti: il punto della situazione e le intenzioni ad oggi

Alessandro Sgamma

Pubblicato

su

Maldini

Milan, riscatti prestiti: il punto della situazione e le intenzioni ad oggi riportate nel dettaglio da Tuttosport di questa mattina

Milan, riscatti prestiti: il punto della situazione e le intenzioni ad oggi riportate nel dettaglio da Tuttosport di questa mattina.

I PRESTITI- Fikayo Tomori, Brahim Diaz, Diogo Dalot e Soualhio Meite. A questi si aggiunge anche Sandro Tonali, il cui riscatto dal Brescia avverrà sicuramente al termine del campionato. Sono questi nomi riportati dal quotidiano che poi approfondisce la situazione di ognuno.

TOMORI – Milan assolutamente convinto del si, per riscattarlo dal club londinese, la società dovrà sborsare 28 milioni di euro, soldi che ogni probabilità arriveranno, dato l’ottimo impatto del giocatore.

DALOT E MEITÉ – Diversa la situazione per il terzino portoghese e per il centrocampista francese: il club rossonero non sembra intenzionato a presentare offerte per il loro acquisto a titolo definitivo. Per Dalot gli inglesi del Manchester United chiedono eventualmente 20 milioni per la sua cessione, mentre Meité dovrebbe fare ritorno al Torino, in caso contrario 8 milioni di euro il prezzo del suo riscatto.

DIAZ – Un giocatore che piace a Milanello, in questi mesi ha saputo guadagnarsi la stima del tecnico e dei compagni di squadra, non è escluso dunque che il Milan possa riprenderlo in prestito per un’altra stagione, soprattutto se il Real Madrid non dovesse intenzione di puntare su di lui.

Advertisement