Connettiti con noi

HANNO DETTO

Pellegatti: «Milan? Non solo la partita ma anche la coincidenza perfetta»

Pubblicato

su

Carlo Pellegatti, intervennuto negli studi di Sky Sport, ha dato la sua opinione sul match Milan Liverpool di stasera. Le sue parole

Carlo Pellegatti, intervennuto negli studi di Sky Sport, ha dato la sua opinione sul match Milan Liverpool di stasera. Le sue parole:

PARTITA – «Il Milan deve giocare la partita perfetta, ma attenzione deve esserci anche la coincidenza perfetta, il Milan che vince, il pareggio a Porto e quindi tante situazioni favorevoli, d’altra parte il Milan non è stato bravo, secondo me abbastanza sfortunato con gli arbitraggi quindi è in questa situazione di classifica e quindi è un dato di fede. Una questione di fede come in quella partita contro la Juventus nel 2003.

IBRAHIMOVIC  – «Potrebbe essere anche una serata storica, noi vogliamo essere testimoni di una serata storica, perchè se segansse Ibrahimovic, sarebbe il gol più vecchio di tutte le coppe, un record che dura dal 1960. Un evento importante anche per lui, preso un po’ in giro perchè non ha vinto la Champions»

ASSENZE – «Soprattutto Rebic perchè rispetto a Leao a quel killer instinct che il portoghese non ha ancora. Rebic è un giocatore da queste grandi partite. Per quanto riguarda il Liverpool tutto giusto ma il milan deve approfittarne. Vedendo la formazione che dovrebbe scendere in campo, aumenterebbero i rimpianti nel vedere il Milan che batte questo Liverpool, indipendentemente da tutto.Nel calcio di oggi gli stimoli sono tutto. Se mi dicono che affronto un Liverpool senza 6 titolari, sono più contento di affrontarne uno con 6 titolari»

 

Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.