Milan, le ultime indicazioni prima del viaggio in Bulgaria

André Silva
© foto www.imagephotoagency.it

Manca sempre meno al grande appuntamento che ufficializzerà l’esordio in Europa (League) per Gennaro Gattuso da allenatore del Milan: le ultime da Milanello

Cresce l’attesa per la sfida contro il Ludogorets che metterà in palio un posto per gli ottavi di finale di Europa League. I rossoneri partono con il favore del pronostico ma la squadra bulgara ha giocatori di qualità e non è assolutamente da sottovalutare. Secondo quanto riportato da Premium Sport, ci sono novità di formazione che tuttavia potrebbero essere chiarite meglio in conferenza stampa da Gennaro Gattuso. André Silva sembra l’indiziato numero 1 a sostituire Cutrone al centro dell’attacco, nonostante le voci della mattina dessero come favorito proprio il classe ’98. A centrocampo, invece, Lucas Biglia risulta anch’egli favorito su Riccardo Montolivo, decisivo con l’assist a Borini contro la SPAL e desideroso di avere più spazio. Gli altri ruoli sono quasi tutti designati con menzione particolare per Kessié, destinato a giocare in Bulgaria in quanto squalificato per la delicata sfida contro la Sampdoria in programma domenica sera a San Siro.

Il Milan punta all’Europa League e, per farlo, non ricorrerà al turnover massiccio. Anche perché il Ludogorets è una squadra temibile – Gattuso ha ricordato nel post-partita con la SPAL come i bulgari abbiano messo in difficoltà anche squadre come il Real Madrid -, soprattutto di fronte al pubblico amico. Segnare un gol avrebbe un’importanza capitale, non subirlo e vincere darebbe la quasi certezza del passaggio del turno. Una sconfitta, invece, complicherebbe ogni tipo di discorso.

Articolo precedente
Galliani GattusoGalliani svela l’aneddoto, quando chiuse Gattuso nella sala trofei del Milan
Prossimo articolo
KessiéGiudice Sportivo, non solo Kessié: tre rossoneri sanzionati