Milan-Inter 0-3, cronaca e tabellino: il derby ai nerazzurri, rossoneri schiacciati

© foto Milano 21/02/2021 - campionato di calcio serie A / Milan-Inter / foto Image Sport nella foto: esultanza gol Lautaro Martinez

Milan-Inter live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi. Cronaca testuale della ventitreesima gara di Serie A

I rossoneri impegnati nell’attesissimo derby valido per la ventitreesima giornata di Serie A. Fischio d’inizio domenica 21 febbraio alle ore 15:00. Sebbene sia prematuro per parlare di spareggio decisivo, questa stracittadina ha uno dei pesi specifici più importanti degli ultimi anni. Con lo scivolone di La Spezia infatti gli uomini di Pioli hanno perso il comando della classifica per la prima volta in stagione. I nerazzurri sono avanti dunque di una sola lunghezza e Romagnoli e compagni hanno immediatamente l’occasione per riportarsi in testa. Milan-Inter live: con una sconfitta la compagine allenata da Antonio Conte si porterebbe a quattro punti di distanza e potrebbe iniziare già a pianificare una piccola fuga. L’attesa è alle stelle: anche senza tifosi questo derby sarà rovente.

MILAN-INTER IN DIRETTA LIVE: CLICCA QUI PER AGGIORNARE

Milan-Inter 0-3, tabellino

MARCATORI: Lautaro (5′, 57′), Lukaku (66′)

MILAN (4-2-3-1) – Donnarumma, Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Tonali (67′ Meite), Kessie; Saelemaekers (67′ Leao), Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic (75′ Castillejo). A disposizione: Tatarusanu, A. Donnarumma, Dalot, Kalulu, Tomori, Gabbia, Brahim Diaz, Krunic, Hauge. All.: Pioli.

INTER (3-5-2) – Handanovic, Bastoni, De Vrij, Skriniar; Perisic (78′ Darmian), Eriksen (78′ Gagliardini), Brozovic, Barella (86′ Vidal), Hakimi (83′ Young); Lautaro (79′ Sanchez), Lukaku. A disposizione: Radu, Padelli, Ranocchia, D’Ambrosio, Kolarov, Vecino, Pinamonti. All.: Conte.

ARBITRO: Doveri (Roma)

AMMONITI: Kjaer, Saelemaekers (Milan); Hakimi (Inter)

Milan-Inter, cronaca testuale

93′: Finisce qui la partita. Inter batte Milan 3-0.

90′: 3 minuti di recupero.

89′: Sinistro velenoso di Rebic da fuori area, Handanovic si distende e compie un’altra paratissima.

75′: Ibrahimovic lascia il campo a Castillejo.

67′: Leao e Meite prendono il posto di Saelemaekers e Tonali.

66′: Gol dell’Inter! Lukaku! Il belga in transizione punta Romagnoli, si allunga il pallone e con il mancino trafigge Donnarumma sul primo palo.

63′: Lukaku! Servito in profondità il belga rientra sul mancino e tira in porta. Ottima parata di Donnarumma.

57′: Gol dell’Inter! Lautaro! Eriksen premia l’inserimento sul fondo-sinistra di Perisic. Tocco centrale del croato e tap in facile facile dell’argentino.

48′: Tonali! Conclusione dal limite dell’area di rigore e ancora un’ottima parata di Handanovic.

47′: Ibrahimovic!! Doppia occasione clamorosa per lo svedese. Prima su corner incorna di testa e chiama Handanovic al miracolo. Poi su un cross sul secondo palo, ancora di testa trova una paratissima di Handanovic.

46′: Si riprende, al via il secondo tempo.

INTERVALLO.

46′: Finisce qui il primo tempo. Inter in vantaggio 1-0.

45′: 1 minuto di recupero.

40′: Prende coraggio il Milan, che alza il baricentro e prova a impensierire la retroguardia nerazzurra.

36′: Inter pericolosa! Perisic impegna Donnarumma, che salva la conclusione del croato con un bell’intervento sul primo palo.

33′: Theo Hernandez! Destro a incrociare in area di rigore da parte del francese, Handanovic osserva il pallone uscire di pochissimo.

28′: Non funziona il pressing alto rossonero, i nerazzurri riescono a scappare con troppa facilità.

10′: Inter padrona del gioco. Gli uomini di Pioli soffrono l’iniziativa nerazzurra.

5′: Gol dell’Inter! Lautaro! Cross millimetrico di Lukaku dalla destra e colpo di testa facile dell’argentino da posizione ravvicinata.

1′: Partiti! E’ iniziata Milan-Inter.

Milan-Inter, formazioni ufficiali

MILAN (4-2-3-1) – Donnarumma, Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Tonali, Kessie; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic. A disposizione: Tatarusanu, A. Donnarumma, Dalot, Kalulu, Tomori, Gabbia, Meite, Brahim Diaz, Krunic, Castillejo, Hauge, Leao. All.: Pioli.

INTER (3-5-2) – Handanovic, Bastoni, De Vrij, Skriniar; Perisic, Eriksen, Brozovic, Barella, Hakimi; Lautaro, Lukaku. A disposizione: Radu, Padelli, Ranocchia, D’Ambrosio, Kolarov, Darmian, Vidal, Gagliardini, Vecino, Young, Sanchez, Pinamonti. All.: Conte.

Milan-Inter, ultime e probabili formazioni

MILAN – Solito 4-2-3-1 per gli uomini di Pioli, che dovrà rinunciare agli infortunati Bennacer e Brahim Diaz. In difesa, a protezione di Donnarumma, la coppia di centrali sarà formata da Kjaer e Romagnoli. Sulle fasce invece agiranno Calabria e Theo Hernandez. In mediana ci sarà Tonali al fianco di Kessie. Davanti invece ballottaggio Leao-Rebic sulla sinistra. Sicuri di una maglia da titolare invece Saelemaekers, Calhanoglu e Ibrahimovic.

INTER – Antonio Conte dovrà fare a meno solo di Sensi. In difesa verranno schierati Skriniar, De Vrij e Bastoni. Nel cuore della mediana vedremo Barella, Brozovic ed Heriksen, mentre sulle fasce le frecce Hakimi e Perisic. In attacco spazio alla solita coppia Lukaku-Lautaro.

PROBABILE FORMAZIONE MILAN (4-2-3-1) – G.Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Kessié, Tonali; Saelemakers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic. All.: Pioli.

PROBABILE FORMAZIONE INTER (3-5-2) – Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen, Perisic; Lautaro, Lukaku. All.: Conte.

Milan-Inter, i precedenti con Doveri

Daniele Doveri è l’arbitro scelto per dirigere la sfida delle ore 15 in programma domenica prossima a San Siro. A coadiuvare il fischietto romano ci saranno Carbone e Peretti, quarto uomo Guida mentre al VAR Mariani e Bindoni. Sono 20 i precedenti tra Doveri e il Milan: 13 successi rossoneri, 4 pareggi e 3 sconfitte. Stesso numero di gare per Doveri anche con l’Inter ma il bilancio è leggermente meno favorevole: 8 vittorie nerazzurre, 6 pareggi e sei sconfitte.

MILAN – INTER h. 15.00
DOVERI
CARBONE – PERETTI
IV: GUIDA
VAR: MARIANI
AVAR: BINDONI