Milan e Sampdoria potrebbero scambiarsi le panchine in estate

© foto www.imagephotoagency.it

Si aprono nuovi scenari per la panchina del Milan. Sarri la prima scelta ma se arriva Giampaolo, Gattuso può andare alla Sampdoria

Chi si siederà sulla panchina del Milan nella prossima stagione? Oggi a questa domanda è diventato molto più difficile rispondere. Il tecnico Gennaro Gattuso non ha la certezza di restare in rossonero nemmeno con la conquista della Champions League ma negli ultimi giorni le sue quotazioni sono salite grazie agli ottimi rapporti che intrattiene con l’ad Ivan Gazidis. In caso di addio, però, si aprono diversi scenari. Sportmediaset riporta che Maurizio Sarri è la prima scelta della società ma prima bisogna battere la concorrenza della Roma. Gianpiero Gasperini è la seconda alternativa ma se l’Atalanta si qualificasse in Champions potrebbe voler restare a Bergamo.

Eusebio di Francesco era il nome proposto dal dg Leonardo ma come ha sottolineato ieri Carlo Pellegatti è un po’ indietro rispetto a Sarri e Gasperini. Anche Marco Giampaolo resta in corsa per la panchina del Milan e l’aspetto più interessante è che potrebbe scambiarsi il posto proprio con Gattuso. La scelta definitiva sull’allenatore spetterà comunque a Gazidis, che a fine stagione si siederà al tavolo con Elliott per decidere tutti i cambiamenti a livello tecnico e dirigenziale.