Milan, anche il riscatto di Ante Rebic rischia di saltare

Rebic
© foto www.imagephotoagency.it

Il riscatto di Ante Rebic potrebbe essere a rischio, visto che il prossimo anno la squadra potrebbe partire con un progetto poco ambizioso

Nella prossima stagione il Milan rischierebbe di essere demilanizzato. Ibrahimovic è risultato molto nervoso dopo le divergenze societarie, Donnarumma non sarebbe convinto di poter proseguire nel caso la squadra venisse smantellata, contando anche il problema ingaggio.

Per questo motivo anche il futuro di Ante Rebic parrebbe in bilico. Il croato, da quando Zlatan Ibrahimovic ha varcato i cancelli di Milanello, è letteralmente esploso, siglando sette reti su nove sfide tra campionato e Coppa Italia. Ora, però, nel caso la situazione dovesse sfuggire di mano alla società rossonera, anch’egli rischierebbe di saltare.

Rebic è stato fortemente voluto da Boban ed è arrivato in rossonero tramite prestito biennale nello scambio con André Silva. Difficile sarà trattare con l’Eintracht Francoforte il suo riscatto, sempre che Rebic voglia restare.