Cutrone, arriva la conferma: interessa all’estero, rinnoverà con il Milan

Cutrone
© foto www.imagephotoagency.it

Donato Orgnoni, agente di Cutrone, ha parlato del presente e del futuro del suo assistito, annunciando il rinnovo di contratto

Dall’esplosione al Milan fino all’esordio in Nazionale: questa stagione per Patrick Cutrone sarà difficilmente dimenticata. Approdato in prima squadra in sordina, Patrick ha sfruttato l’occasione sin dalle prime partite costruendo un ruolo da protagonista nell’attacco rossonero. Grazie all’exploit, è arrivata anche la chiamata in Nazionale, confermata dall’esordio tra i grandi nel match contro l’Argentina. Intervistato da Tuttosport, l’agente del giocatore, Donato Orgnoni, rivela: «Cutrone ha 20 anni e nemmeno una stagione intera di serie A sulle spalle. La strada è quella giusta. Cutrone, con un anno in più di esperienza, verrà riconosciuto da tutti come un giocatore vero: presto rinnoveremo il contratto col Milan. Non ci saranno problemi, nonostante qualche interessamento dall’estero sia arrivato. Patrick, soprattutto a fine gara, fatica a far sbollire la rabbia. Non si accontenta mai. Pure se ha segnato si fissa sul gol che non è riuscito a realizzare. Questa sua fame è anche la sua forza».

Era già stato evidenziato da più parti che il giocatore piacesse a club stranieri (Leggi anche: OFFERTE DALL’ESTERO PER CUTRONE, IL MILAN FISSA IL PREZZO) ma la società non era e non è intenzionata ad ascoltare proposte. Il futuro di Cutrone è e sarà al Milan: a giorni – secondo le ultime, dovrebbe arrivare nel periodo dopo Pasqua – arriverà la firma del rinnovo fino al 2023.