Connettiti con noi

News

Meité, lavoro duro per convincere il Milan da qui a fine stagione

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Meité, lavoro duro per convincere il Milan da qui a fine stagione, per il momento risulta utile, pronto e determinante nelle coperture

Meité, lavoro duro per convincere il Milan da qui a fine stagione, per il momento risulta utile, pronto e determinante nelle coperture, soprattutto quelle che riguardano i vuoti lasciati dagli infortuni, così tanti nella prima parte di quest’anno. 

TRE MESI PER CONVINCERE- Come riporta questa mattina Tuttosport, Meite ha tre mesi per conquistarsi il riscatto pattuito con il Toro: il contratto dice prestito oneroso con diritto di riscatto fissato a 8 milioni di euro, è chiaro che ad oggi l’ex Torino dovrà crescere e migliorare le proprie prestazioni se vorrà essere confermato allo scadere dello stesso.

SPAZIO PER TUTTI- Come detto, in questo periodo è stato utile e pronto ad inserirsi subito in un contesto nuovo e proprio per questo, la considerazione è tale, tanto da pensare che Pioli potrà concedergli altre occasioni, soprattutto se l’Europa League dovesse procedere come sperato.