La Stampa la spara grossa: possibile scambio Cutrone-Zaza

zaza valencia serie a commento
© foto www.imagephotoagency.it

Da Torino arrivano conferme che il Milan non solo sta pensando a Zaza per rinforzare l’attacco ma anche ad uno scambio con Cutrone

Il Milan è alla ricerca di un attaccante che possa aiutare la squadra a superare la crisi di gol che l’ha colpita ormai da qualche mese. Il direttore generale Leonardo sta seguendo diversi nomi dopo aver dato ufficialmente l’addio a Zlatan Ibrahimovic, che nonostante le parole d’affetto nei confronti dei rossoneri alla fine ha rinnovato con i Los Angeles Galaxy. Secondo quanto riporta oggi La Stampa, sul taccuino del dirigente brasiliano sarebbe comparso anche quello di Simone Zaza. L’ex bianconero è arrivato in estate al Torino dal Valencia in prestito con obbligo di riscatto fissato a 14 milioni di euro e fino ad oggi ha trovato molto spazio (838 minuti totali in Serie A) mettendo a segno solo un gol. Il quotidiano di Torino non si ferma però qui: il club di via Aldo Rossi a gennaio vorrebbe proporre ai granata uno scambio tra Zaza e Patrick Cutrone.

Al momento l’addio del numero 63 dal Milan in cambio dell’ex Valencia è un’ipotesi che non sta in piedi. La dirigenza e l’allenatore Gennaro Gattuso considerano Cutrone un patrimonio del club e ha una valutazione decisamente superiore a quella del suo possibile sostituto (circa 30 milioni di euro). Il piccolo bomber al contrario di Zaza è stato poi spesso decisivo in questa stagione (7 gol in 21 presenze tra campionato e coppa) ed è stato eletto il miglior Under 21 italiano. Possiamo ben dire che la trattativa riportata da La Stampa è totalmente campata per aria.