Infortunio Zapata: il Milan conferma la lesione del bicipite femorale

Zapata
© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan tramite un comunicato ufficiale conferma la lesione del bicipite femorale della coscia destra. Nuovi esami tra due settimane

Dall’infermeria arrivano brutte notizie per Gennaro Gattuso. Il Milan ha diramato un comunicato ufficiale sulle condizioni di Cristian Zapata, uscito per infortunio all’inizio del primo tempo di Genoa-Milan. Il club conferma che la risonanza magnetica a cui è stato sottoposto il difensore ha evidenziato una lesione del muscolo bicipite femorale della coscia destra. La situazione del colombiano verrà nuovamente monitorata fra due settimane. Zapata negli ultimi mesi è diventato una delle colonne portati della difesa rossonera anche a causa delle tante defezioni in rosa. Ignazio Abate o Mateo Musacchio sono i principali indiziati a sostituirlo al centro della difesa. Il centrale infatti non verrà quasi certamente convocato per la sfida casalinga con il Napoli di Ancelotti di sabato.

Zapata in questi giorni è entrato anche nel vortice del mercato. Il Milan vorrebbe proporgli un rinnovo con pagamento dello stipendio dilazionato ma al giocatore sarebbe pervenuta un’offerta del Fenerbahce da 2,4 milioni di euro a stagione. Al momento il colombiano sembra vicino a restare rossonero nonostante il contratto in scadenza in estate ma l’addio è un’eventualità da non escludere.