Il Milan deve guardarsi dalla concorrenza di un top club per Bergwijn

© foto www.imagephotoagency.it

Dalla Germania riportano l’interesse del Bayer Monaco per Bergwijn del PSV. In estate potrebbe scatenarsi un’asta con il Milan

Il Milan chiusa la questione centravanti con l’arrivo di Krzysztof Piatek lavora per dare al suo tecnico Gennaro Gattuso maggiori in alternative in attacco nonostante lui in conferenza stampa abbia confermato di ritenere la squadra completa così com’è. Tra i nomi accostati ai rossoneri in questi giorni c’è quello di Steven Bergwijn del PSV Eindhoven. Il olandese in questa stagione ha segnato 10 gol e realizzato 9 assist in 24 partite tra campionato e Champions League. L’ala di Amsterdam è u profilo particolarmente interessante ma il prezzo del suo cartellino da 30 milioni ha un po’ frenato i bollenti spiriti di Leonardo. Si pensava che Bergwijn sarebbe potuto arrivare in Italia con il sacrificio di Hakan Calhanoglu ma Gattuso ritiene il turco incedibile.

Il Milan deve comunque affrontare una nutrita concorrenza per l’olandese. Liverpool e Manchester United gli hanno messo gli occhi addosso e anche l’Inter ha avviato un sondaggio nei suoi confronti. Nelle ultime però si sarebbe fatto avanti un altro colosso europeo come il Bayer Monaco. Il quotidiano Voetbal International, riporta che i bavaresi potrebbero tentare un assalto all’attaccante in estate aprendo una vera e propria asta internazionale.

Articolo precedente
Gattuso CutroneCutrone: «Io e Gattuso? “Cattiverie” diverse. Stasera tifosi fondamentali»
Prossimo articolo
Acerbi: «Al Milan mi son dato all’alcol e bella vita, poi la malattia»