Connettiti con noi

News

Ibrahimovic Milan: settembre è il suo mese, 16 anni fa il debutto in A

Pubblicato

su

Zlatan Ibrahimovic è pronto al ritorno nel mese per lui più significativo, 16 anni fa il debutto in Serie A con la Lazio nel destino

Settembre è il mese forse più significativo per Zlatan Ibrahimovic: il 19 settembre 1999 la prima in assoluto tra i professionisti con il Malmoe; l’8 settembre 2001 la prima da titolare in campionato con l’Ajax (con gol al Twente); il 9 settembre il debutto in A con una squadra milanese (l’Inter) e altro gol alla Fiorentina. Ma il 12 settembre 2004, esattamente diciassette anni fa, Ibra si presentava all’Italia: 45 minuti bastarono per il primo centro in Serie A con la maglia della Juventus.

Oggi, 12 settembre, un nuovo debutto: alla terza giornata comincia la stagione di Zlatan, la quinta con il Milan. Ibra ha segnato all’esordio in campionato in quasi tutti i tornei del mondo che ha frequentato: in Spagna, Francia, Inghilterra e Stati Uniti. Ma non ha festeggiato alla sua prima rossonera in assoluto: il 28 agosto 2010 fu acquistato dal Barcellona, iniziò dalla trasferta di Cesena, ma senza gol. Per la
prima rete milanista di campionato aveva aspettato la Lazio, avversaria di oggi, il 22 settembre, quarta giornata . Nella seconda stagione al Milan il campionato ripartì da Milano e Ibra segnò. Avversaria? La Lazio. Il tempo passa e Zlatan migliora. Ci risiamo, potrà dimostrarlo anche nell’ennesima ripartenza, con la Lazio nel destino.