Giampaolo avverte il Milan: «Ho già vinto a San Siro»

© foto www.imagephotoagency.it

L’allenatore della Sampdoria Giampaolo in vista del match di domenica contro il Milan lancia un avvertimento ai rossoneri

Il Milan questa domenica affronterà la Sampdoria a San Siro. Si tratta di una sfida particolarmente delicata per i rossoneri sotto vari punti di vista. La squadra guidata da Gennaro Gattuso deve infatti ritrovare certezze e risultati dopo le sconfitte con Inter e Betis Siviglia. Inoltre, si tratta probabilmente dell’ultima chiamata per l’allenatore: se la squadra non tornerò a macinare punti l’ipotesi esonero diventerà sempre più probabile. La Sampdoria poi non è certo un avversario semplice. I blucerchiati arrivano da due vittorie nelle ultime quattro partite disputate e sono attualmente quinti in classifica in campionato. Non solo, la squadra di Marco Giampaolo ha la migliore difesa della Serie A con appena 4 gol subiti. Oggi l’allenatore della Sampdoria ha voluto lanciare un messaggio al Milan in vista del match di domenica.

«Io ho già avuto la fortuna di vincere a San Siro, l’ho anche fatto due volte nella stessa stagione, con la Sampdoria. E vi garantisco che è un’emozione unica. – ha detto Giampaolo in una intervista al Secolo XIX – Gli spogliatoi sono piccoli, a differenza ad esempio di quelli dello Juventus Stadium, così grandi e appositamente dispersivi. Poi quando entro in campo la prima cosa che guardo è il terreno. Quanto è folta l’erba, come è tagliata. Mi arrabbio molto, è successo anche qualche volta al Ferraris, quando vedo prati non all’altezza. In Serie A è inammissibile».

Articolo precedente
LeonardoLeonardo sostituto di Gattuso è un’ipotesi che non sta in piedi
Prossimo articolo
ScaroniMilan: il piano per lo stadio è quello di condividerlo con l’Inter