Il particolare elogio di Lucescu a Gattuso

Hakan Calhanoglu
© foto www.imagephotoagency.it

Nuovo attestato di stima nei confronti di Gennaro Gattuso: questa volta i complimenti arrivano da Mircea Lucescu che prende ad esempio Calhanoglu

Tra i giocatori del Milan maggiormente rigenerati dalla cura Gattuso non si può non citare Hakan Calhanoglu. Il turco, arrivato con molto scetticismo anche perché messo in campo in posizioni non consone alla sua e in condizioni fisiche tutt’altro che perfette, sembrava non riuscire ad ingranare con Montella che più volte ha cercato di trovargli il vestito adatto senza tuttavia riuscirci. Dall’arrivo di Gattuso, invece, le cose sono cambiate e non poco: Calhanoglu ora gioca, segna, costruisce e ha affinato l’intesa con Bonaventura e Rodriguez. A sottolineare il lavoro di Gattuso ci ha pensato Lucescu: «Gattuso è stato bravissimo a disciplinare tutti giocatori. E, nel caso di Hakan, lo ha istruito a giocare in una determinata zona di campo senza andare avanti e indietro spendendo troppe energie. Lo ha disciplinato e i risultati si stanno vedendo, perché le prestazioni sono sotto gli occhi di tutti. Inoltre con quel piede lì può fare davvero di tutto».

Insomma, in vista del match contro la Juventus, Gattuso riceve un altro complimento ma, come ribadito nella conferenza stampa di ieri, si rischia di esagerare nelle lodi e perdere di vista l’obiettivo.