Di Francesco un po’ più lontano da Milan: conteso da Siviglia e Sampdoria

di francesco milan roma
© foto www.imagephotoagency.it

Di Francesco resta un candidato per sostituire Gattuso a fine stagione ma oggi sono Siviglia e Sampdoria i club più vicini ad ingaggiarlo

Gennaro Gattuso non ha la certezza di restare sulla panchina del Milan anche in caso di qualificazione alla prossima Champions League. Il tecnico rossonero potrebbe infatti essere comunque esautorato dalla società e tra i nomi dei suoi possibili sostituti c’è quello di Eusebio Di Francesco. La sensazione è che il club di via Aldo Rossi punti ancora su di lui per la panchina, tanto che Telelombardia afferma che è stato avvistato a Milano, ma oggi altre squadre sembrano più vicine ad ingaggiarlo.

Secondo quanto riporta il giornalista Nicolò Schira su Twitter, il Siviglia avrebbe offerto un biennale all’ex tecnico della Roma. Il direttore sportivo Monchi lo ritiene una soluzione ideale per gli andalusi anche in virtù del percorso comune fatto nella Capitale. Altri rumors invece vogliono che Di Francesco sia la prima scelta della Sampdoria in caso di addio di Marco Giampaolo, che ha chiesto alla proprietà un salto di qualità altrimenti è pronto all’addio. Il principale sponsor del tecnico di Pescara sarebbe Gianluca Vialli, che a breve potrebbe diventare il Presidente dei blucerchiati. Di Francesco per accasarsi a Genova dovrebbe però ridursi l’ingaggio.