De Paul, stima rossonera mai tramontata: l’Udinese non molla

© foto www.imagephotoagency.it

De Paul conteso da Milan e Napoli ma non solo, anche Mazzarri si inserisce per portare in squadra un giocatore di grande livello

De Paul, aria di partenza in casa Udinese, la società friulana non intende cederlo per meno di 35 milioni di euro, una valutazione maturata e confermata al termine della passata stagione, una tra le migliori per il centrocampista argentino. Nelle ultime ore il Milan è tornato a corteggiare il giocatore ma l’argentino potrebbe fare comodo anche al Napoli nel caso saltasse l’affare James Rodriguez. In entrata l’Udinese cerca un esterno sinistro e una seconda punta come l’atalantino Barrow. In uscita Fofana, il primo candidato a sostituirlo è il turco Tokoz: tra la richiesta e l’offerta ballano 2 milioni. In calo le quotazioni di Dziczek che, sempre secondo la Gazzetta, dovrebbe all’Empoli. Questo per capire i movimenti del club di Pozzo e dunque le reali possibilità di cessione del giocatore.

MA QUANTO MI COSTI- L’Udinese inoltre, con i soli rossoneri all’interno della corsa (Napoli a parte), non potrebbero più fare giochi al rialzo superando addirittura la soglia dei 35 milioni. Per De Paul potrebbero quindi bastare 30 milioni di euro, inserendo magari nell’affare anche qualche contropartita tecnica. Attenzione anche al Toro perchè l’edizione odierna di Tuttosport apre alla possibilità che i granata possano puntare al giocatore, un sogno come definito dal quotidiano, le motivazioni non mancano, in primis l’Europa League che previo superamento preliminari e play off diventerebbe impegnativa e altamente complicata.