Criscito saluta Piatek: «E’ un grandissimo giocatore e ci mancherà»

© foto www.imagephotoagency.it

Nel post partita di Genoa-Milan sia Criscito sia Prandelli hanno confermato l’addio di Piatek al Genoa. L’attaccante arriverà a Milano in serata

Krzysztof Piatek è l’attaccante scelto dal Milan per sostituire il partente Gonzalo Higuain, con buona pace dei tifosi del Genoa. Ne è consapevole anche Mimmo Criscito, che nel post partita della sfida tra i rossoblu e la squadra oggi guidata da Luigi Riccio ha sostanzialmente confermato l’addio dell’attaccante dal capoluogo ligure. «Piatek? Per noi senza di lui è dura, ha fatto più della metà dei nostri gol, è un grandissimo giocatore, ci mancherà. – ha detto l’ex Zenit San Pietroburgo ai microfoni di Sky – E’ fantastico, a noi i giocatori come lui servono. Spero che la società possa trattenerlo ma vediamo che succede».

Anche il tecnico rossoblu Cesare Prandelli ha confermato il prossimo addio di Piatek: «Sorpreso dalla cessione? Quando sono arrivato non c’era questa intenzione, poi la società valuta le offerte. Ora non dobbiamo piangerci addosso, non dobbiamo essere negativi. Io devo valorizzare i giocatori che ho, alleno una squadra reale, non di fantasia». Il giocatore del frattempo è in viaggio verso Milano dopo aver assistito alla vittoria del Milan e aver salutato gli ormai ex compagni di squadra. Il polacco eseguirà domani le visite mediche e firmerà il suo nuovo contratto.

Articolo precedente
PaquetaRiccio su Paquetá: «Ha grandissimi margini di miglioramento»
Prossimo articolo
Prandelli arrabbiato per Piatek: «La cessione non era in programma»