Connettiti con noi

HANNO DETTO

Conferenza stampa Pioli: «Obiettivi? Bisogna avere entusiasmo ed ambizione»

Pubblicato

su

Conferenza stampa Pioli: le dichiarazioni del tecnico rossonero nel post partita del match tra Atalanta e Milan

Stefano Pioli parla in conferenza stampa nel post partita del match tra Atalanta e Milan. Le dichiarazioni del tecnico rossonero riportate da Tuttomercatoweb.

SULLA GARA – «Ho visto una bellissima partita, tutte e due le squadre hanno proposto un bel gioco. Abbiamo fatto meglio dei nostri avversari, abbiamo vinto meritatamente contro una squadra forte e su un campo difficile. Dentro 90′ ci sono tante partite, sapevamo che l’Atalanta parte forte in casa, siamo partiti meglio di loro col gol di Calabria, ci ha dato maggior convinzione»

HERNANDEZ E TONALI«Stasera fare delle valutazioni dei singoli è difficile, tutti hanno giocato una gran partita. Leao e Rebic hanno giocato la settima partita in 21 giorni, la squadra ha espresso un gioco di alto livello. Non dobbiamo perdere l’umiltà, troveremo ancora tante difficoltà perché il campionato italiano sta crescendo. In Champions siamo messi male, ma non vogliamo mollare.»

SEGNALE DOPO QUESTO MATCH«Sono due anni che diamo segnali, dopo il 5-0 di due anni fa abbiamo reagito, ma sono due anni che giochiamo a questi livelli. È chiaro che ci vuole tanto per costruire, non siamo ancora perfetti – e forse non lo saremo mai – ma spero che la sosta mi dia la possibilità di recuperare giocatori importanti, questo ci darà ancora più forza.»

SULLA PRESTAZIONE«Abbiamo fatto una grande partita, sono assolutamente d’accordo. Ma anche con la Lazio e contro l’Atletico Madrid, martedì abbiamo giocato una gran gara per 30 minuti. Ogni partita fa storia a sé, ma questa vittoria non ha nulla a che vedere col 2-0 dello scorso anno. Questo match deve convincere ancor di più i giovani, ma sono maturi per capirlo.»

OBIETTIVI«I ragazzi devono avere entusiasmo e ambizione, questo sempre, senza smettere di lavorare e crescere. Siamo una squadra che deve crescere e dimostrare, ma i ragazzi hanno dimostrato di essere all’altezza di due grandi squadre come Liverpool e Atletico. Andiamo nella stessa direzione, ma dobbiamo mantenere umiltà. Inoltre serve la partecipazione e la voglia di tutti.»

Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.