Dallo stadio allo sponsor tecnico: il punto del Milan post-assemblea

Yonghong Li Milan
© foto www.imagephotoagency.it

Ci sono ulteriori novità in merito all’assemblea dei soci terminata poco fa in quel di Casa Milan: dallo stadio allo sponsor tecnico, ecco i dettagli

È stata una giornata importante quella di oggi perché il Milan ha approvato il bilancio consultivo della prima parte di 2017 (da gennaio a giugno), colmando il ritardo dovuto a problematiche di trasposizione contabile e cambiamenti di principi contabili a livello normativo.

SPONSOR TECNICO – L’amministratore delegato del Milan ha chiarito anche la questione sponsor tecnico, confermato l’addio di Adidas al termine della stagione in corso. Il nuovo sponsor è stato già trovato così come il contratto è solo da firmare. Si tratta di cifre più basse rispetto alle precedenti ma con maggiori introiti legati alla parte variabile, quindi legato ai risultati in campo e in ambito di altre sponsorship. Ad inizio 2018 verrà svelato il nome ma c’è già un’indiziata.

STADIO – Fassone si è anche espresso in merito al nuovo impianto: l’idea da parte dei rossoneri è di averne uno di proprietà nel medio periodo e non condiviso con l’Inter. La preferenza resta San Siro ma si stanno accelerando le ricerche sul territorio per trovare l’area più idonea e, nel farlo, si terrà conto delle preferenze dei tifosi.

Articolo precedente
fassoneFassone chiarisce, a gennaio colpi se necessari
Prossimo articolo
NestaNesta, Agli azzurri un augurio speciale: forza e coraggio