Bye Bye Higuain: accordo raggiunto con il Chelsea

Higuain
© foto www.imagephotoagency.it

Gonzalo Higuain è pronto a lasciare il Milan, i rossoneri annullano il prestito per via dell’accordo tra Juventus e Chelsea

La permanenza di Gonzalo Higuain al Milan è oggi arrivata al capolinea, il centravanti argentino ha giocato ieri sera (per 20 rabbiosi minuti) la sua ultima gara in rossonero nel successo ottenuto dalla Juventus a Gedda in Supercoppa italiana grazie al gol di Cristiano Ronaldo. Come vi abbiamo riportato ieri il Milan ha accettato di liberare il giocatore dall’attuale prestito che lo lega alla società di via Aldo Rossi lasciando così liberi Juventus e Chelsea di trattarne la nuova cessione. L’accordo è stato raggiunto: la formula è praticamente la stessa con la quale l’attaccante era passato in rossonero in estate, prestito sino al 30 giugno 2019, più obbligo di prolungare il prestito per altri 12 mesi, ovvero sino a giugno 2020, legato a determinate condizioni (il Milan aveva un semplice diritto di riscatto fissato a 36 milioni). Poi la possibilità da parte dei Blues di riscattare definitivamente il giocatore.

Con questo accordo il Milan si sbarazza di un contratto pesantissimo (10 milioni netti) più la totalità del prestito oneroso pagato la passata estate per acquisire i diritti del trasferimento temporaneo dalla Juventus (18 milioni). Cifra questa che il Diavolo potrà riutilizzare per ufficializzare con il Genoa il passaggio di Piatek alla corte di Gennaro Gattuso: prestito oneroso da circa 15-18 milioni più riscatto intorno ai 30. Il primo tassello del puzzle di calciomercato rossonero è stato messo a posto. Intanto Maldini ha raggiunto Leonardo a Casa Milan…

Articolo precedente
PiatekMaldini raggiunge Leonardo a Casa Milan: si chiude per Piatek
Prossimo articolo
Romagnoli DonnarummaRomagnoli furioso per la Supercoppa: «Serve parità in fatto di fuorigioco»