Bonaventura ha ragione, con Montella sprecato tutto il girone d’andata

© foto www.imagephotoagency.it

Jack Bonaventura ha ricordato come il Milan di Vincenzo Montella abbia perso troppi punti. Ma la rincorsa Champions con Gattuso è possibile…

Giacomo Bonaventura è stato uno dei migliori in campo questa sera. Contro la Sampdoria un suo gol ha regalato i tre punti ai rossoneri. Nella ripresa ha anche sfiorato il raddoppio con una conclusione che ha scheggiato la traversa. Da mezzala si sta affermando come uno dei migliori centrocampisti della Serie A grazie anche al lavoro di Ringhio.

DECISIVO – Intervistato da Mediaset Premium, il centrocampista ha commentato il match: «Siamo contenti. Stiamo andando bene e stanno arrivando i risultati. Si è creata una bella atmosfera e dobbiamo continuare così. Abbiamo giocato bene, forse potevamo anche chiuderla facendo un altro gol. Siamo in una condizione buona e i risultati arrivano. Io sono contento di aver fatto il gol che è servito a vincere, ma è tutta la squadra che sta girando».

Sul rapporto con Gattuso: «Con il mister si è creata una bella sintonia tra di noi. All’inizio abbiamo pagato i tanti volti nuovi ora si è creata una buona amalgama». Il giocatore ha voluto sottolineare soprattutto i tanti punti persi nel girone d’andata, una critica indiretta a quel Vincenzo Montella che nei mesi scorsi aveva combinato diversi disastri tattici: «Un Milan che gioca così può farcela ad andare in Champions, ma nel girone d’andata abbiamo perso tanti punti. Non è semplice, ma ci proviamo fino alla fine»