Biglia e Kessié sul litigio: «Chiediamo scusa, ora è tutto chiarito» – VIDEO

Kessié e Biglia nel post partita di Milan-Inter hanno chiesto scusa per il litigio in panchina su imposizione della società

Al momento della sostituzione di Frank Kessié è nato un diverbio piuttosto acceso tra l’ivoriano e Lucas Biglia, che lo rimproverava di aver mancato di rispetto al compagno di squadra che stava entrando in campo. Nel post partita la società ha imposto ad entrambi i giocatori di presentarsi davanti ai microfoni di Sky Sport dopo un colloquio negli spogliatoi per spiegare la situazione e fondamentalmente chiedere scusa.

Kessié: «L’adrenalina purtroppo mi ha fatto questo effetto. Mi scuso con Lucas perché è più grande di me e devo imparare da lui».

Biglia: «Ho sbagliato io perché sono più grande e dovevo capire il momento. Abbiamo chiarito e ora tutto bene. E’ stata una cosa brutta, chiediamo scusa a società, tifosi e al mister che ha fatto di tutto per costruire un gruppo unito. Siamo qui per mettere la faccia, mi vergogno».

Kessié: «E’ una sconfitta brutta. Questo è il calcio, abbiamo perso oggi ma ora guardiamo avanti».