Connettiti con noi

HANNO DETTO

Barrow: «Milan? Dobbiamo dare tutto per fermarlo»

Pubblicato

su

Musa Barrow ha parlato all’interno del BFC Week in vista della sfida contro il Milan: le sue dichiarazioni

Musa Barrow ha parlato all’interno del BFC Week in vista della sfida contro il Milan.

UDINE – «Abbiamo difeso e giocato bene, potevamo chiudere la partita. Siamo contenti del punto conquistato ma dispiace per i tifosi che sono andati ad Udine, dovevamo dargli una soddisfazione ma ora pensiamo alla prossima partita».

CONDIZIONE FISICA – «Sto bene, cerco di aiutare la mia squadra dando tutto. Sto bene, cerco di pedalare».

COVID – «È stato un periodo difficile, anche il mio fratello ha avuto il Covid. Non ho fatto ritiro e niente ma la squadra mi è stata vicina così come il mister che mi mandava messaggi. Ora è passato e sono contento di come mi sento. All’inizio facevo fatica a respirare, volevo ringraziare il dottore e l’spedale e tutti i medici che ci hanno aiutato».

MILAN – «Mi aspetto una gara difficile, veloce. Cercheremo di fare il nostro gioco visto che giochiamo in casa con i tifosi, dobbiamo cercare di dare tutto per fermare il Milan».

CAPIENZA AL 75% ALLO STADIO – «I tifosi sono importanti perché ti spingono e ti danno una mano nei momenti difficili. Noi sentiamo i tifosi quando giochiamo, è sempre bello giocare davanti ai tifosi del Bologna».