Connettiti con noi

ZOnefootball

Ambrosini: «Kjaer è uno dei giocatori più decisivi del Milan, dopo Ibra»

Pubblicato

su

Massimo Ambrosini, ex centrocampista storico rossonero, ha detto la sua sull’importanza in squadra di Simon Kjaer

Massimo Ambrosini ha detto la sua ai microfoni di Sky Sport su Kjaer, ecco le sue parole:

«Più che fondamentale direi che Kjaer è stato decisivo. Decisivo perché ha sistemato la fase difensiva assumendosi delle responsabilità a inizio azione. Alternava passaggi lunghi e corti, dava sempre senso di leadership, di carisma. Lo stesso Romagnoli ha giovato della presenza di Kjaer. È indubbio che dopo Ibrahimovic e Donnarumma il giocatore più importante del Milan è Kjaer».