Tornano di moda due “vecchi” nomi in attacco: Bernard e Falcao

falcao offerta milan
© foto www.imagephotoagency.it

Oltre all’asse venutasi a creare con la Juventus per portare Caldara e Higuain al Milan, Leonardo valuta alcune alternative: Bernard e Falcao

In queste ore Leonardo sta valutando diverse piste per sbloccare il calciomercato del Milan rimasto congelato anche a causa dei problemi scaturiti dai vari passaggi di proprietà e cambi dirigenziali. Nelle ultime ore tiene banco il destino di Bonucci, voglioso di tornare alla Juventus, insieme a quello di Nikola Kalinic e Carlos Bacca ma resta anche calda la pista che porterà alla probabile partenza dei giocatori ad oggi fuori dai piani di Gattuso come evidenziato dalla lista dei convocati per la tournée americana: Montolivo e Gustavo Gomez sempre più vicini alla cessione.

Per quanto concerne il calciomercato in entrata se la trattativa con la Juventus per il possibile arrivo di Caldara e Higuain resta assoluta priorità, Leonardo sta valutando anche altre piste che potrebbero rappresentare dei ripieghi di qualità e soprattutto a basso costo per rinforzare il reparto avanzato milanista: Bernard, brasiliano attualmente senza squadra, chiede quattro milioni di stipendio a stagione ma Leo, che ha un debole per lui,  potrebbe optare per sviluppare una trattativa e superare la (solita) concorrenza del Chelsea. Bernard è un esterno offensivo ancora giovane (25 anni) e rappresenterebbe un innesto prezioso per poter permettere a Gattuso di far rifiatare almeno uno dei due esterni nelle tre competizioni che il Milan disputerà nella prossima stagione. L’altro nome a tornare di moda negli uffici di via Aldo Rossi è quello di Radamel Falcao entrato nuovamente in scena nonostante la dipartita di Massimiliano Mirabelli che stava valutando col Monaco uno scambio di prestiti con André Silva. L’attaccante colombiano è il terzo nome nella lista del dirigente rossonero dopo quelli di Morata e Higuain ma, almeno al momento, sembra il meno fattibile vista la risposta negativa al sondaggio effettuato da Leonardo per un’offerta da circa 15-20 milioni di euro.

Articolo precedente
BadeljCalciomercato Milan, Leonardo abbandona Badelj: andrà alla Lazio
Prossimo articolo
Individuato un profilo low cost: contatti avviati per il vice-Kessie