Connettiti con noi

News

Torino-Milan 0-7, cronaca e tabellino: vittoria senza avversario. Champions distante 3 punti

Pubblicato

su

Torino-Milan live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi. Cronaca testuale della trentaseiesima gara di Serie A

I rossoneri impegnati nel match valido per la trentaseiesima giornata di Serie A. Fischio d’inizio mercoledì 12 maggio alle ore 20:45. Gli uomini di Pioli, spinti sulle ali dell’entusiasmo dopo la vittoria nello scontro diretto contro la Juventus, hanno il dovere di conquistare altri tre punti, per una corsa Champions che sarà combattuta fino all’ultimo minuto dell’ultima giornata. Torino-Milan live: di fronte però il Diavolo troverà i granata assetati di punti salvezza: gli uomini di Nicola infatti conservano solamente 4 punti di vantaggio dal Benevento terz’ultimo in classifica e, a tre giornate dal termine, non si tratta esattamente di una tranquilla distanza di sicurezza.

Torino-Milan 0-7, tabellino

MARCATORI: Theo Hernandez (19′, 62′), Kessie (26′), Brahim Diaz (50′), Rebic (67′, 72′, 79′)

TORINO (3-5-2): Sirigu; Bremer, Lyanco, Buongiorno; Singo, Baselli (56′ Verdi), Mandragora, Linetty (56′ Rincon), R. Rodríguez (56′ Ansaldi); Bonazzoli, Zaza. A disposizione: Ujkani, Ferigra, Vojvoda, Lukic, Gojak, Belotti, Sanabria. All.: Nicola.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez (69′ Dalot); Bennacer (46′ Meite), Kessie; Castillejo, Brahim Diaz (63′ Krunic), Çalhanoglu (70′ Leao); Rebic (80′ Mandzukic). A disposizione: Tatarusanu, A. Donnarumma, Gabbia, Kalulu, Romagnoli, Hauge, D. Maldini. All.: Pioli.

ARBITRO: Guida (Torre Annunziata)

AMMONITI: Baselli, Linetty (Torino); Bennacer (Milan)

Torino-Milan, cronaca testuale

90′: Finisce qui. Milan batte Torino 7-0.

79′: GOOOOOLLL!!! REBIC!!! Sventagliata di Dalot sul secondo palo per la sponda di testa di Krunic. Il pallone arriva al croato che con il ginocchio la spinge in rete. Tutto troppo facile.

72′: GOLLL!!!! REBIC!! Meite lancia Leao, il protoghese scatta e brucia tutti. Arrivato in area di rigore tocca lateralmente per il croato, che a porta vuota spinge in rete.

67′: GOOOOOLLL!!! REBIC!!! Krunic si acccentra e serve il croato, che con il piattone destro incrocia sul primo palo e sigla il pokerissimo.

62′: GOL GOL GOLLL!!!! THEO HERNANDEZ!!! Ripartenza rossonera. Brahim Diaz imbecca Rebic sulla sinistra. Il croato spedisce in porta Theo con un filtrante e il francese sigla la doppietta personale con uno scavetto delizioso.

57′: Milan pericoloso! Cross di Calhanoglu su punizione, pallone deviato e rimpallato sul petto di Brahim Diaz. La traiettoria colpisce la traversa ed esce.

54′: Kessie si divora un gol già fatto! Rebic trova la linea di fondo e serve in area di rigore l’ivoriano, che da due passi cicca clamorosamente e manda a lato.

50′: GOOOOOLLL!!! GOOOOOLL!!! BRAHIM DIAZ!!! Kessie suba il pallone sulla trequarti avversaria, entra in area e smarca il compagno spagnolo, che da ottima posizione spiazza Sirigu.

46′: Resta negli spogliatoi Bennacer, ammonito. Al suo posto Meite.

46′: Si riprende. Al via il secondo tempo.

INTERVALLO.

45+2′: Finisce qui il primo tempo. Milan in vantaggio 2-0 sul Torino.

45′: 2 minuti di recupero.

38′: Torino pericoloso! Calhanoglu perde un pallone sanguinoso in area di rigore rossonera. Bremer arriva alla conclusione, ma Donnarumma è attento e para.

36′: Gol di Calabria annullato per fuorigioco. Segui qui gli episodi Var e moviola.

26′: GOOOOOLLL!!!!! Glaciale Kessie dal dischetto, spiazzato Sirigu.

25′: Calcio di rigore per il Milan! Castillejo tranciato in area di rigore da Lyanco. Non ci sono dubbi sulla decisione di Guida

21′: Milan pericoloso! Kessie impegna Sirigu di testa, sulla respinta arriva Castillejo, ma la ribattuta è strozzata e centra il palo.

19′: GOL GOL GOOLL!!!! THEO HERNANDEZ!!! Siluro mancino a incrociare del terzino francese dal limite dell’area, non può nulla Sirigu.

10′: Partita frammentata da alcuni falli in questi primi minuti di gara.

1′: Partiti! E’ iniziata Torino-Milan.

Torino-Milan, formazioni ufficiali

TORINO (3-5-2): Sirigu; Bremer, Lyanco, Buongiorno; Singo, Baselli, Mandragora, Linetty, R. Rodríguez; Bonazzoli, Zaza. A disposizione: Ujkani, Ferigra, Ansaldi, Vojvoda, Rincon, Lukic, Gojak, Verdi, Belotti, Sanabria. All.: Nicola.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Kessie; Castillejo, Brahim Diaz, Çalhanoglu; Rebic. A disposizione: Tatarusanu, A. Donnarumma, Dalot, Gabbia, Kalulu, Romagnoli, Hauge, Krunic, Meite, D. Maldini, R. Leao, Mandzukic. All.: Pioli.

Torino-Milan, ultime e probabili formazioni

TORINO – Nicola dovrà fare a meno dello squalificato Nkoulou e degli infortunati Milinkovic e Murru. 3-5-2 per i granata: in difesa, a protezione di Sirigu, agiranno Bremer, Lyanco e Buongiorno. Ali di centrocampo saranno Singo e l’ex Rodriguez, mentre nel cuore della mediana dovrebbero giocare Baselli, Mandragora e Linetty. In attacco spazio al tandem Zaza-Belotti.

MILAN – Solito 4-2-3-1 per gli uomini di Pioli, che dovrà fare a meno di Zlatan Ibrahimovic. Il problema al ginocchio costringerà con ogni probabilità lo svedese ha saltare le ultime tre partite di questa stagione. Assenti anche Tonali per una contusione e Saelemaekers per squalifica. In difesa Tomori preferito nuovamente a Romagnoli: sarà dunque il centrale inglese ad affiancare Kjaer. Confermatissimi Theo Hernandez e Calabria sulle fasce, così come Donnarumma tra i pali. A centrocampo spazio all’insostituibile coppia Kessie-Bennacer, mentre davanti dovrebbe essere Rebic a sostituire Ibra come prima punta. Il croato sarà supportato da una trequarti formata da Brahim Diaz, Calhanoglu e uno tra Castillejo e Leao.

PROBABILE FORMAZIONE TORINO (3-5-2) – Sirigu; Bremer, Lyanco, Buongiorno; Singo, Baselli, Mandragora, Lukic, Rodriguez; Zaza, Belotti. All.: Nicola

PROBABILE FORMAZIONE MILAN (4-2-3-1) – Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Kessié; Castillejo, Brahim Diaz, Calhanoglu; Rebic. All.: Pioli

Torino-Milan live, i precedenti con Guida

Arbitro Torino Milan: sarà Guida il direttore di gara del match in programma mercoledì sera allo stadio Olimpico. A coadiuvare il fischietto di Torre Annunziata ci saranno Preti e Rossi; quarto uomo Ghersini mentre al Var collaboreranno Aureliano e Lo Cicero. Sono 30 i precedenti tra Guida e il Milan: 13 vittorie rossonere, 9 pareggi e 8 sconfitte. Sono invece 22 le gare dirette da guida al club granata: 9 vittori, 5 pareggi e 8 sconfitte per il Torino sotto la direzione dell’arbitro di Pompei. Una designazione tutto sommato positiva per i rossoneri che in questa stagione con Guida hanno ottenuto due vittorie contro Fiorentina e Roma e un pareggio contro il Verona.