Connettiti con noi

HANNO DETTO

Toni: «Calcio italiano? Si sta facendo poco per il vivaio»

Pubblicato

su

Luca Toni intervenuto in collegamento su Sky Sport durante Sunday Morning ha detto la sua sul Italia e il calcio italiano

Luca Toni intervenuto in collegamento su Sky Sport durante Sunday Morning ha detto la sua sul Italia e il calcio italiano:

ELIMINAZIONE «Un duro colpo al calcio italiano, soprattutto per come è venuta, venivamo campioni d’europa. Abbiamo fatto qualcosa di straordinario vincendo l’Europeo e allo stesso tempo molto male con la Macedonia. Ora dobbiamo avere la forza di ripartire. Abbiamo dei giocatori che quando sono da sorpresa hanno fatto qualcosa di importante quando sono invece da dimostrare, noi siamo campioni d’Europa lì siamo calati. Tanti giocatori solo calati rispetto all’Europeo. La maglia della Nazionale pesa, soprattutto pesa quando sei campione d’Europa e qualche giocatore ha fatto fatica in sal senso»

GIOVANI – «Non mi piace il termine garantire, perchè bisogna meritarsi di giocare in Serie A nelle grandi squadre come ti devi meritare di arrivare in Nazionale. A giorno d’oggi si raggiunge con troppa facilità la Nazionale rispetto a quando giocavo io, deve essere un punto d’arrivo dopo tanti sacrifici. Si sta facendo poco per il vivaio, per il settore giovanile. Ma rimane sbagliato obbligare le grandi squadre del nostro campionato a far giocare giocatore gli italiani. Cerchiamo di far crescere i giovani »

Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.