Tonali: «Milan o Juventus? Magari farò la mia carriera a Brescia»

Tonali
© foto www.imagephotoagency.it

Tonali è stato accostato a tutte le big di Serie A ed in primis a Milan e Juventus. Il centrocampista rimanda al mittente le voci

Sandro Tonali è una delle poche giovani promesse italiane. Il centrocampista ha guadagnato la promozione in Serie A con il Brescia ma da tempo si vocifera che tutte le big del massimo campionato siano interessate al suo cartellino. Al momento le squadre che sono state a lui accostate con maggiore insistenza sono Milan e Juventus. I bianconeri possono contare su una maggiore forza economica e il blasone mentre il Diavolo punta sulla fede rossonera del classe 2000, che in questa stagione ha realizzato 3 gol e 7 assist in 34 presenze in Serie B. La sensazione è che Tonali abbia già pronte le valige ma anche che chiunque lo acquisterà lo lascerà un anno alle Rondinelle a crescere. Il centrocampista in ogni caso ha oggi rivelato alcuni dettagli sul suo futuro.

«I paragoni con grandi calciatori? La gente che mi paragona ai grandi campioni fa piacere ma quando torno a casa e mi guardo allo specchio sono sempre Sandro Tonali. Il futuro? Non si sa si sa da un giorno all’altro, quello che conta è fare la scelta migliore per me. Non si può dire se andrò al Milan o alla Juve, magari rimango a Brescia e farò la mia carriera lì», ha detto Tonali ai microfoni di Sportitalia.