Connettiti con noi

HANNO DETTO

Super League, nuovo affondo di Gravina: «Non c’è piramide senza base»

Dario Bombelli

Pubblicato

su

Gravina

Gabriele Gravina torna a parlare della Super League: ecco le dichiarazioni del presidente della FIGC in merito al nuovo torneo

Gabriele Gravina, a L’Aquila per un’iniziativa promossa dalla LND, torna a parlare di Super League. Le sue parole riportate dall’ANSA.

«Non può esistere il vertice di una piramide se non c’è la base. Il grande calcio non può fare a meno del calcio dilettantistico – ha continuato -. Dobbiamo trovare un equilibrio. Sarebbe farisaico ed ipocrita pensare che il mondo della dimensione economica, il calcio d’élite, o se preferite l’industria del calcio, non debba essere tenuto in debita considerazione, è lo stesso che ci fa assistere a traiettorie e gesti tecnici importanti. Tutti sanno quale è il mio pensiero: venendo dalla provincia io amo il calcio che è aggregazione, partecipazione, socializzazione, percorso di formazione».

Advertisement