Shevchenko: «Higuain? Un grande acquisto. Gattuso l’uomo giusto per questo Milan»

© foto www.imagephotoagency.it

Shevchenko sostenitore della causa rossonera, il campione ucraino gradisce a pieno la struttura della squadra ed incita alla vittoria

Shevchenko, campione rossonero che non ha assolutamente bisogno di presentazioni, un grande dentro e fuori dal campo, sempre attento alle vicende di casa Milan, soprattutto adesso che Gattuso, suo grande ex compagno di squadra, vive un momento decisamente delicato per quanto riguarda i risultati ma rinfrancato da una fiducia riconquistata improvvisamente dopo la vittoria con la Spal. Shevchenko attraverso la Gazzetta dello sport ha parlato del Milan e soprattutto di Higuain: «C’è tanta pressione su Higuain ed è stato anche sfortunato. Mi ri­ferisco al rigore che ha tirato contro la Juve: certi gol possono­ cambiare tutto. Per Higuain dall’inizio della stagione c’è stato il fattore responsabilità: è stato il grande acquisto, in questi mesi ha avu­to gli occhi addosso, più che mai quella sera. Però non pen­so mai al singolo, ma alla squa­dra. Higuain è un grande gio­catore e sa che si sta giocando il futuro, se il Milan si qualifica alla prossima Champions Lea­gue lui può restare a Milano e si vede che ci tiene. Deve sol­tanto restare calmo nelle diffi­coltà, come tutto il Milan. I mo­menti passano».

SU GATTUSO- Il ct dell’Ucraina ha parlato anche di Gattuso, con il quale ha vinto la Champions League nel 2003, la supercoppa Europea sempre nel 2003 e lo scudetto nel 2004, oltre ad aver condiviso la drammatica notte di Istambul contro il Liverpool nel 2005. Momenti belli ed altri difficilissimi, raccontati attraverso parole da amico: «L’uomo giusto per questo Mi­lan. Rino è un uomo capace e sono felice della fiducia che sta incassando dal club. Mi piace questo atteggiamento della società, c’è gente che ha le idee chiare, che non balla nei periodi di dif­ficoltà. Leonardo e Paolo Mal­dini stanno lavorando con cal­ma e competenza».

Articolo precedente
Stampa RassegnaRassegna stampa di Domenica 6 Gennaio
Prossimo articolo
HiguainHiguain-Morata, proseguono i contatti ma attenzione al Siviglia